Non dobbiamo mai spingere verso l’odio…

Ciao a tutti membri!
Come sappiamo che ci sono ancora le lite tra diversi sordi. Ecco l’ho notati tra i social soprattutto in Facebook ma anche fuori dai social e anche tra le associazioni che litigano, ci fanno le cause e non si finiscono mai!

Si scoppia di brutto grazie per un semplice articolo oppure un caso per esempio da quell’immagine postata di come l’esempio del caso “SciaLis” si trattava di un corso di sci, che il comune ha investito i soldi per formare un corso con la lingua dei segni ai bambini e anche adulti dei sordi segnanti.
Dal mio punto di vista, vi dico che è un loro diritto di sapere da che cosa spiega e insegna il maestro. Appunto è un modo per superare la barriera, che secondo noi è giusto fare così altrimenti si rischiano di essere discriminati oppure esclusi dalle barriere. Dico di rispettarli e lasciali respirare la loro gioia di divertimento e vi invito a pensare ai vostri problemi sempre il campo della sordità che ci sono altri casi da risolvere. Litigare per una cosa del genere, è una grande perdita di tempo! So che litigano fra loro per le questioni di soldi, ma scusatemi una cosa. Perché non collaborate insieme in modo da ricevere i soldi da poter dividere per ognuno cosa da investire? So che non avete nulla di coraggio a collaborare insieme con gli altri sordi. Non esiste l’egoismo ma è una cosa da fare insieme perché entrambi noi siamo sempre SORDI. Oppure pensate ai vostri problemi da risolvere trattando con il governo o il comune dei vostri progetti, vi invito di lasciare e di rispettare agli altri sordi diversi da voi. Ripeto la LIS rimane come una lingua utile per alcuni sordi in difficoltà di comunicazione, sarà la minoranza ma va rispettata!
Questo caso le lite tra sordi così non avremo mai futuro, nemmeno voi perché credete che l’oralismo e l’IC siano l’unici migliori della vita. Assolutamente no! C’è in mezzo anche la LIS e ci sarà sempre in mezzo perché dovrete capire che ci sono persone che l’hanno reso utili grazie dalle loro difficoltà. Esempio un sordo-cieco o un sordo ha difficoltà di labiale per una paralisi, oppure un sordo non riesce parlare bene ecc Insomma ci sono tanti casi diversi e non possiamo giudicarli che è inutile. Un altro esempio esiste che la LIS è come la lingua madre, eccome è la mia lingua madre insieme anche l’oralismo perché i miei sono sordi segnanti e sono cresciuto in mezzo fra gli udenti. La sordità c’è ne una sola e lo sapete bene.
Vi invito a smettere di avere le illusioni, le rabbia, l’egoismo ecc che sono inutili perché queste cose si spingono verso l’odio ad un sordo diverso! Tempo perso e non avremo mai futuro. Il futuro è l’insieme, io insisterò finché smettano per stare in pace tutti insieme.
Grazie per aver seguito il mio blog!
Mirko
#amicisordieudenti
#sordi
#360ºintegrazione
#dirittisordi
#LIS
#impiantaticocleari
#oralisti
#udenti
#udenti_insieme_sordi
#nodistinzioni
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.